seguici su facebook link | twitter link | instagram link | Professionelle Stadtführungen in Aosta und im Aostatal
ponte-acquedotto-pondel

Ponte-acquedotto di Pont d’Aël

Il Ponte acquedotto di Pont d’Aël è un vero e proprio gioiello incastonato in una gola a strapiombo sulla Grand Eyvia, il torrente che scorre lungo la Valle di Cogne.

Struttura del ponte acquedotto romano Aosta

L’acquedotto romano di Aymavilles costituisce grandiosa opera in muratura alta circa 56 metri e lunga più di 50.
Il monumento è suddiviso in due livelli: un condotto superiore pavimentato che consentiva il passaggio dell’acqua, e un camminamento inferiore, aerato ed illuminato, che consentiva il transito di uomini e animali.
 
Una scritta sull’arcata ci consente di datarlo all’anno 3 a.C. e ne ricorda il proprietario, Caius Avillius Caimus originario di Patavium (Padova). Si tratta di un imprenditore dedito alla gestione delle locali cave di marmo bardiglio, largamente impiegato nei cantieri di Augusta Praetoria.
Il ponte-acquedotto nasce quindi come opera privata che doveva approvvigionare d’acqua le cave di marmo dell’imprenditore.
 
I recenti lavori restauro e valorizzazione hanno permesso la ricostituzione dell’originario percorso ad anello e grazie ad una passerella in acciaio, si è inoltre ricostruita l’antica strada romana ricavata nella roccia naturale.
Il sito si colloca inoltre in un habitat eccezionale ricco di orchidee dove è possibile ammirare numerose varietà di farfalle.
 

Ponte acquedotto di Pont d’Aël – Orari e costi

Dal 1° al 31 ottobre solo sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00
da aprile a settembre – aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19
Chiuso dal 01 novembre 2019 al 31 marzo 2020
 
Intero: € 3,00
Ridotto: € 2,00 (comitive di almeno 25 persone paganti, studenti universitari, convenzioni specifiche)
Ridotto minori: € 1,00 (ragazzi di età compresa fra 6 e 18 anni, scolaresche)
Gratuito: bambini fino a 6 anni non compiuti, soggetti portatori di handicap in possesso della certificazione di cui alla legge 104/92 e loro accompagnatori, insegnanti e accompagnatori di scolaresche, in proporzione di 1 ogni 10 alunni, abbonati circuito Musei Piemonte/Lombardia (muniti di card in corso di validità)
 
L’acquisto del biglietto è necessario soltanto nel caso in cui si voglia accedere al passaggio coperto.
 
La visita del ponte-acquedotto è particolarmente adatta per le scuole primarie.
Clicca qui per visitare la sezione dedicata alle scuole
 
Prenota la tua visita guidata
 

LEGGI ANCHE

> Un approfondimento sul ponte acquedotto romano di Pont d’Ael

 

Da visitare: