seguici su facebook link | twitter link | instagram link | Professionelle Stadtführungen in Aosta und im Aostatal
donnas-aosta

Borgo di Donnas

L’affascinante borgo medievale lungo la Via Francigena

 
Il borgo medievale di Donnas, nato lungo la strada romana delle Gallie, diventa nel Medioevo un luogo frequentato da commercianti e pellegrini, trasformandosi in un vero e proprio centro vivace e dinamico lungo la Via Francigena.
 
Passeggiando nel borgo come fecero personaggi importanti come Napoleone Bonaparte ed il Conte Camillo Benso di Cavour, si incontrano caseforti, ospizi medievali e palazzi signorili.
 
Degna di nota la cappella di Sant’Orso, sorta sul lato occidentale della borgata per proteggerla dalle innondazioni della Dora, ha origini antiche e venne riccamente affrescata durante il Settecento.
 
A poca distanza dal borgo di Donnas, si trovano inoltre due interessanti ecomusei: l’Ecomuseo della Vite e del Vino e l’Ecomuseo Latteria di Treby che raccontano la storia e le profonde tradizioni di questo territorio.
 
Da non perdere a gennaio la tradizionale Fiera di Sant’Orso che si svolge alcune settimane prima della più famosa fiera di Aosta. La cosiddetta Petite Foire accoglie ogni anno centinaia di abili artigiani che espongono le loro opere lungo il borgo medievale.
 
Contattami per una visita guidata
 

LEGGI ANCHE

> La Via Francigena in Valle d’Aosta
> Cosa vedere nei dintorni di Donnas

 

Localita turistiche e villaggi in Valle d'Aosta: