Viticoltura in Valle d’Aosta

CATEGORIE

Enogastronomia

Viticoltura in Valle d’Aosta

Informazioni sui segreti della Viticoltura Eroica

Correva l’anno 1800, dopo lunghi giorni d’assedio al Forte di Bard Napoleone si riposa a Donnas proprio con una buona bottiglia di vino rosso! Da qui inizia la fortuna dell’appezzato Donnas DOC.
Il vino di Donnas realizzato con uve di nebbiolo picotendro, è uno dei rossi valdostani più apprezzati ed il primo ad ottenere la denominazione DOC nel 1971.

La proposta prevede la visita guidata del borgo medievale di Bard, classificato tra i più bei borghi d’Italia, e prosegue nel borgo medievale di Donnas. Un itinerario ricco di aneddoti storici, aspetti naturalistici e antiche tracce preistoriche.

L’itinerario prosegue lungo un tratto panoramico della Route des Vignobles, e termina all’Ecomuseo della Vite e del Vino, piccolo ma interessante museo dedicato alla viticoltura eroica, ovvero alla viticoltura in terrazzamenti che possono raggiungere il 40% di pendenza!

Per concludere visita di una delle tante cantine locali per conoscere tutti gli aspetti della viticoltura, dalla coltivazione della vite fino alle caratteristiche dei vini prodotti.

Scopri tutte le visite guidate legate ai prodotti tipici valdostani

Biglietti

Orari

Full Day

durata

In parte

disabili

singolo

gruppi

Lingue disponibili

Italiano

Francese

Inglese

Tedesco

Full Day

durata

In parte

disabili

singolo

gruppi

Lingue disponibili

Italiano

Francese

Inglese

Tedesco

Mappa