Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
seguici su facebook link | twitter link | instagram link | Professionelle Stadtführungen in Aosta und im Aostatal
castello_di_graines

Castello di Graines

Il Castello di Graines si trova a Brusson, in Val d’Ayas, in un contesto paesaggistico straordinario a pochi kilometri dal Monte Rosa.
 
Sarebbero stati i monaci dell’Abbazia di S. Maurice d’Agaune, nel Vallese a edificare un primo castello che nel 1263 passò poi alla famiglia Challant. A metà del 1400 il castello fu fortificato e divenne una delle roccaforti, insieme al castello di Verrès, usate da Caterina di Challant e Pierre d’Introd durante la lotta per la successione. Il castello di Graines venne definitivamente abbandonato nel XVII secolo per poi essere ristrutturato nel dall’architetto Alfredo d’Andrade. Oggi è di proprietà dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta.
 
Si tratta di un castello recinto (come il castello di Cly) costituito da un mastio a pianta quadrangolare, la cappella romanica titolata a San Martino e una cinta muraria che segue l’ondulazione naturale del terreno che racchiudeva al suo interno numerosi altri edifici.
 

La leggenda del Castello di Graines

Secondo la tradizione sotto i resti del castello si celano favolose ricchezze.
La leggenda narra che una notte una voce misteriosa sussurrò in sogno ad un pastore il punto preciso dove scavare per impossessarsi dell’oro, ammonendolo però di andarsene dal castello prima che il gallo cantasse tre volte.
L’uomo, la notte seguente si recò al castello e scavò secondo le indicazioni ricevute fino a scoprire una botola che portava alla stanza del tesoro. Abbagliato però da tutto quell’oro, l’uomo perse la cognizione del tempo e rimase prigioniero nel castello per sempre.
 

Come arrivare al Castello

Il castello è stato di recentemente restaurato ed è liberamente accessibile.
Per raggiungerlo da Brusson, dopo la frazione di Arcesaz, si imbocca la strada che conduce al villaggio di Graines. Lasciata l’auto si percorre poi a piedi una mulattiera che in cinque minuti circa raggiunge il castello.
Il sito non è accessibile ai disabili.
 
 
Prenota la visita al castello di Graines

 

Castelli da visitare in Valle d'Aosta: