Sagre della Valle d'Aosta

Sapori d’autunno tra le sagre della Valle d’Aosta

L’autunno regala sapori e colori unici, le foglie si tingono di accesi colori e le temperature sono più miti: ecco la stagione migliore per visitare la Valle d’Aosta. Nonostante l’apparenza, l’autunno è un periodo ricco e vivace dove la regione si anima di numerosi eventi, sagre e fiere che propongono il meglio del patrimonio enogastronomico della Valle d’Aosta.
Di seguito le migliori sagre della Valle d’Aosta, occasione per scoprire con una guida turistica le tradizioni della più piccola regione d’Italia avvolti dai profumi e dai colori dell’autunno.
 

 

Le principali Sagre della Valle d’Aosta

Sagre della Valle d’Aosta: Féta di Résen di Chambave

Tradizionale festa del vino, a pochi chilometri dal Castello di Fenis, si tratta dell’evento ideale per gustare l’ottimo Chambave Muscat DOC, vino eccellente prodotto fin dal lontano Medioevo. Da citare le “Crotte dou Bor”, un itinerario nelle cantine del borgo per vivere il gusto più autentico di questa manifestazione locale.
 

Sagre della Valle d’Aosta: Sagra dell’Uva a Donnas

Il paese della bassa valle a fine settembre è in fermento per le vendemmie, qui si produce un ottimo vino rosso coltivato nei celebri terrazzamenti che caratterizzano il paesaggio.
La Sagra dell’uva celebra il protagonista del paese con una due giorni di balli, canti e cene con i prodotti del territorio. La domenica avviene inoltre l’assegnazione del tradizionale grappolo d’oro al migliore vigneron dell’anno.
 

Festa del Pane Nero

In passato nei forni comunitari del villaggio una volta l’anno, in genere all’inizio dell’inverno, si effettuava la cottura del pane di segale per il consumo delle famiglie. Il pane era semplice, costituito da frumento e di segale poco lievitato, a volte veniva arricchito con castagne o frutta secca.
Per la sua conservazione il pane veniva poi riposto in speciali rastrelliere, dette “ratelé” e per tagliarlo era necessario usare un particolare strumento denominato “copapan”.
Oggi alcuni forni di villaggio sono stati restaurati e la Festa “Lo Pan Ner” è l’occasione per riaccenderli e ridare vita ad un’antica usanza rurale.
La Festa del Pane Nero può essere un’occasione per visitare la Valle d’Aosta unendo la scoperta della tradizione alla conoscenza del patrimonio culturale della regione.
 

Festa delle Mele a Gressan e Mele Vallée ad Antey

La mela è il frutto più coltivato in Valle d’Aosta e queste due feste sono l’occasione per assaporare specialità preparate con le diverse qualità di mela: gelatine, marmellate, succhi di frutta, sidro, torte e crostate….
A Gressan e ad Antey-Saint-André, per tutta la giornata si svolge nel borgo dei due paesi la mostra mercato dove si possono acquistare le mele direttamente dai produttori.
 

Sagre della Valle d’Aosta: Sagra della Castagna a Donnas

Finita una sagra a Donnas se ne apre subito un’altra: la sagra della castagna che celebra il frutto dell’autunno per antonomasia. Il momento clou della festa è la distribuzione delle Mendaye, le castagne tipiche di Donnas e l’attribuzione della castagna d’Oro.
 

Sagre della Valle d’Aosta: Castagnata di Lillianes

Lillianes è conosciuto come il paese delle castagne, perché è il maggior produttore valdostano di questo frutto. Il paese organizza nell’ultimo fine settimana del mese di ottobre, quella che è la più antica castagnata d’Italia.
Tra i momenti più salienti della Castagnata vi è la consegna della “castagna d’oro” e il grande pranzo conviviale, a base di castagne.
 

festa dell uva

Festa dell’Uva

festa del pane nero

Festa del Pane Nero

festa della castagna

Castagnata

festa delle mele

Festa delle Mele


 

Eventi enogastronomici

Oltre alle sagre della Valle d’Aosta in autunno si segnalano altri due ulteriori eventi che sono un’importante da vetrina enogastronomica di degustazione e vendita dei prodotti alimentari della regione.
Il Courmayeur Food Market in programma all’inizio di novembre nell’omonima località e Marché au Fort in programma a metà ottobre a Bard.
Marché au Fort è la più importante manifestazione dedicata all’enogastronomia valdostana dove è possibile conoscere ed acquistare tutti i prodotti tipici della Valle d’Aosta. Tra le specialità proposte è possibile apprezzare la Fontina DOP, il Lardo d’Arnad DOP, i numerosi vini DOC della Regione. Accanto ai big vi sarà inoltre l’opportunità di acquistare liquori, miele, marmellate, dolciumi.
 

Contattami per prenotare la tua visita guidata ai castelli o ai borghi sorti lungo la Via Francigena oppure ancora fare degustazioni guidate tra colorati vigneti durante le sagre della Valle d’Aosta